Qui solo un bimbo, oggi (bellissimo) protagonista della musica italiana: lo scapolo d’oro

Produce un certo effetto osservare gli scatti realizzati in giovane età, soprattutto se si tratta di star internazionali e di vip di successo. Riconoscete questo bimbo? 

Da bambini viviamo nell’inconsapevolezza. Non sappiamo cosa ci riserverà il futuro, quale attività professionale svolgeremo, quali successi riusciremo a conquistare e che tipo di fallimenti dovremo rassegnarci ad affrontare. Quello stato di beata incoscienza, impresso nelle foto sbiadite di qualche anno fa, diviene occasione per interrogarsi sulle scelte che ci hanno portato dove siamo ora, in questo preciso momento. Le star hanno sviluppato la simpatica abitudine di condividere alcuni scatti in giovane (talvolta giovanissima) età, quando ancora il successo non era giunto sul loro cammino.

riconosci bambino in foto?
Un piccolo uomo divenuto una star – credit: Instagram @barone_piero – inabruzzo.it

In tal caso le immagini da bambino appaiono ancora più sconvolgenti. Pensiamo ad esempio a Steven Spielberg, Martin Scorsese, ma anche Laura Pausini, Paola Cortellesi e simili. Figure che non hanno molto in comune, se non la notorietà e l’appagamento professionale conquistato nel corso dei decenni. Scegliendo tuttavia figure più recenti, non possiamo non osservare con orgoglio e ammirazione la foto di questo bambino. Anche in tal caso l’inconsapevolezza rientra nella sua serena quotidianità infantile, un giorno questo piccolo uomo diventerà uno dei cantanti più amati dalle nuove generazioni. Lo avete riconosciuto?

Un bambino divenuto una star

Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble sono tre tenori che hanno scelto scientemente di costruire il proprio successo sulla loro autenticità. Il Volo non rientra certo tra i generi musicali che si sono sviluppati negli ultimi anni. Sono sempre meno i giovani appassionati di lirica e musica classica, per cui i tre “tenorini” (così definiti all’epoca del debutto) hanno scelto di ideare brani che potessero soddisfare tanto i gusti attuali, quanto il loro desiderio di non cedere al fascino del compromesso mediatico. In questo risiede il segreto del loro successo.

Piero Barone star
La trasformazione di Piero Barone – credit: Instagram @barone_piero – inabruzzo.it

Ed è grazie a questo che quel bimbo intimidito, nascosto dagli occhiali da vista, si è trasformato in una vera e propria star. “Ciao, mi chiamo Piero e da grande voglio fare il cantante” – la didascalia che accompagna lo scatto di qualche anno fa. Da allora gli occhiali da vista vanno e vengono, ma l’inconsapevolezza e l’insicurezza hanno lasciato il posto alla coscienza di sé.

Piero Barone, così come Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, ha conquistato il successo internazionale. Un epilogo che difficilmente il bambino nella foto avrebbe mai potuto lontanamente immaginare. Si tratta dunque di una delle rare occasioni nelle quali la realtà supera le aspettative manifestate nei sogni.

Impostazioni privacy