Re Carlo in cura, il “regalo” più bello è quello di Harry: “Lo porterà a Londra”

Re Carlo è in cura dopo aver scoperto la malattia. In molti hanno avuto un pensiero per lui ma quello più bello è del principe Harry.

Sono in tanti i sudditi, gli amici, i parenti e i conoscenti che hanno voluto dimostrare la solidarietà a Re Carlo. Malato di tumore alla prostata, il sovrano sta affrontando tutte le cure necessarie, e l’appoggio dei figli è sicuramente importante per lui in questo momento. Oltre a quello di William però emerge un regalo inaspettato e a lui molto caro: quello del principe Harry.

cosa ha regalato harry a re carlo
Re Carlo in cura, il “regalo” più bello è quello di Harry-Inabruzzo.it

Per Re Carlo il momento non è di certo dei migliori, infatti affrontare una malattia come il tumore alla prostrata non rende la sua vita serena. Accanto a lui però ci sono i figli che potrebbero essere una spinta in più per superare tutto. Il principe William chiaramente è più presente, stando a Londra, ma anche Harry in qualche modo ha fatto sentire il suo sostegno al padre: ecco qual è il regalo più bello che ha fatto.

Re Carlo malato, il principe Harry a Londra per il regalo: di cosa si tratta

Il principe Harry tra un mese volerà in Inghilterra per gli Invictus Games, che si terranno l’8 maggio. Per il decennale l’evento sarà a Londra, nella cattedrale di St. Paul e con ogni probabilità il secondogenito non mancherà alla manifestazione siccome ne è il fondatore.

il regalo di harry per Re Carlo
“Lo porterà a Londra”-Foto Ansa-Inabruzzo.it

Da settimane si stanno diffondendo indiscrezioni circa la sua presenza, ma non ci sono ancora conferme ufficiali sulla presenza del duca di Sussex a Londra. Secondo gli esperti non ci sarebbero affatto dubbi sulla presenza di Harry, considerando anche il momento difficile che sta affrontando la Corona, in primis il padre, Re Carlo. Secondo alcune indiscrezioni, Harry potrebbe viaggiare con il padre il piccolo Archie, che in questi giorni compirà 5 anni, e che per la prima volta, come riporta il Mirror, sarà a Londra dopo il trasferimento in America.

A quanto pare quindi, i Sussex potrebbero decidere di arrivare a Londra per stare accanto a Re Carlo, che sta lottando contro il cancro, ma anche per le nozze di Hugh Grosvenor, il Duca di Westminster, che è stato padrino di Archie. Secondo l’esperto reale, Charles Rae, la duchessa non metterà mai più piede nel Regno Unito. Una decisione che nemmeno l’attuale malattia del suocero, e della cognata Kate Middleton, sarebbe cambiata. Se Harry dunque dovesse arrivare a Londra, sicuramente si troverebbe nella situazione delicata di appoggiare la famiglia senza togliere il sostegno alla moglie.

Impostazioni privacy