Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Re Carlo, la donna più importante per lui non è Camilla: l’incredibile verità

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Re Carlo III e la Regina Camilla, due cuori ed un’anima. Eppure, le attenzioni del sovrano britannico sono riservate a qualcun’altra.

Si può imputare qualsiasi cosa al sovrano britannico e sua moglie, ma non vi possono essere dubbi sulla veridicità del loro sentimento. Parliamo di due anime che hanno lottato per decenni contro il rancore del popolo, vivendo oscurati dal fantasma dell’intramontabile Diana Spencer. Entrambi condannati ben presto alla gogna e il cui crimine risiede semplicemente nell’essersi innamorati della “persona sbagliata, al momento sbagliato”. Carlo e Camilla si amano, un sentimento che non si è mai esaurito. Nonostante tutto e tutti.

Re Carlo chi è la donna più importante
Re Carlo – InAbruzzo.it

Eppure, benché il cuore del sovrano sia quasi completamente occupato dalla sua amata consorte, esiste una seconda donna – responsabile di aver fatto capitolare l’inconquistabile Re d’Inghilterra. Un rapporto che ha poco a che fare con il romanticismo e i sentimentalismi, ma che nasce dal rispetto e dalla profonda stima reciproca. Stiamo parlando della moglie del suo primogenito, la Principessa del Galles, Kate Middleton.

Kate, nata per essere Regina

La Principessa del Galles, un giorno, siederà sul trono britannico. Un ruolo, questo, che sembra le sia stato cucito addosso. Contrariamente alla “rivale” americana, Kate Middleton ha compreso sin dal suo debutto come membro della Royal Family l’importanza dei suoi doveri di Corte e la necessità di sedere sempre un passo indietro all’erede al trono. Re Carlo III ha potuto osservarla in questo primo decennio di convivenza, anni nei quali la moglie di suo figlio non ha mai deluso l’istituzione monarchica. Il carattere apparentemente docile e gentile, associato in realtà ad una profonda forza d’animo, l’hanno trasformata nella compagna di vita perfetta per il futuro Re d’Inghilterra.

Kate Middleton e William sempre più uniti
Kate e William, il ruolo cucito addosso – foto: ansa – inabruzzo.it

Lo scacco matto della Principessa avvenne in seguito alla diffusione dell’intervista di Harry e Meghan, rilasciata alla giornalista statunitense Oprah Winfrey. La bufera travolse la credibilità dei residenti di Buckingham Palace, accusati di razzismo, discriminazione e invidia ai danni dell’attrice americana. All’epoca fu proprio Kate Middleton a convincere i diretti interessati ad intervenire, proponendo un breve comunicato di sessanta parole ove – almeno velatamente – si sottolineasse la politica inclusiva della Royal Family. Dopodiché William trovò nella consorte il proprio rifugio: lui – impulsivo, indomito e relativamente rancoroso – lei, pacata e razionale. I due si compensano come fuoco puro ed acqua inviolabile.

Di fronte alla determinazione di Kate e soprattutto alla sua resilienza in merito al sostegno offerto a William nel momento del bisogno, Carlo comprese di quanto la nuora fosse perfetta per il ruolo di Regina consorte. La Principessa e suo suocero sono divenuti così inseparabili. Rispetto e reciprocità caratterizza il loro affettuoso legame. “Un giorno diventerà Regina” – le parole dell’autore Valentine Low – “ha a cuore gli interessi a lungo termine della monarchia e della Famiglia Reale”.

Impostazioni privacy