Re Carlo ricoverato prima dell’ultimo evento pubblico: cosa è successo in quelle ore drammatiche

Re Carlo è tornato sulla scena pubblica, ma prima dell’ultimo evento è stato ricoverato: ecco cosa è accaduto in quelle ore.

Malgrado il peggio sembra essere ormai passato, tant’è che re Carlo da aprile è tornato agli eventi pubblici mostrando il volto più resiliente e determinato della monarchia inglese, il sovrano ha comunque continuato le sue cure contro il cancro e questo ha causato non pochi problemi a Carlo. Il monarca, infatti, è stato ricoverato proprio poco prima di uno dei più importanti eventi pubblici attesi per il 2024.

Carlo ricoverato cosa è successo
Re Carlo ricoverato prima dell’ultimo evento pubblico – (Foto ANSA) -Inabruzzo.it

In questi giorni in Francia, infatti, si è tenuto il D-Day e Re Carlo, tornato ufficialmente a tutti gli eventi pubblici, ha partecipato insieme alla regina Camilla e al principe William. Prima degli impegni però il Re è stato ricoverato in ospedale: ecco cosa è successo poche ore prima dell’evento di importanza mondiale.

Re Carlo ricoverato in ospedale prima del D-Day: cosa è accaduto al sovrano

Con molto coraggio, come riportano i tabloid inglesi, re Carlo ha onorato i suoi impegni per rendere omaggio ai caduti in guerra compiendo il proprio dovere da sovrano. Lo scorso martedì 4 giugno però, il sovrano è stato Londra per sottoporsi alle cure che da mesi sta affrontando per sconfiggere il cancro. Poche ore dopo la terapia ha partecipato, con i leader mondiali di altri paesi, all’evento commemorativa dell’80esimo sbarco in Normandia.

re carlo ricoverato ospedale
Cosa è successo in quelle ore drammatiche a re Carlo -(Foto ANSA) -Inabruzzo.it

Ormai è chiaro a tutti che Carlo non ha intenzione di abdicare a causa della malattia e non vuole cedere il posto e la sua influenza. Nonostante ciò però il supporto della regina Camilla e del principe William non manca mai. Solo grazie a loro il re può comunque portare avanti tutti i suoi impegni. Chiaramente i medici stanno seguendo il suo caso con la massima attenzione. Come riporta il ‘Sun‘, stanno facendo del loro meglio per aiutare il sovrano a mostrarsi forte malgrado la malattia.

Il principe William ha reso l’impegno in Normandia fattibile. Grazie al Principe del Galles, Re Carlo ha parlato solo per poco tempo e ha potuto riposare. “Era in ospedale a Londra, ma era così ansioso di partecipare che hanno dovuto organizzare attentamente l’evento di Portsmouth, dove è arrivato in ritardo per motivi medici“, riporta il ‘Sun‘. Re Carlo ha tenuto poi un discorso di ben 8 minuti che ha commosso tutti, inclusa la regina Camilla.

I prossimi impegni del sovrano saranno oggi 11 giugno per il King’s Foundation Awards e il 15 giugno quando si terrà uno degli eventi più importanti di Londra ovvero il Trooping the Colour. Durante la Sfilata della Bandiera e il compleanno del Re non sarà possibile per il sovrano essere assente. Non è arrivata alla prove generali invece Kate Middleton che probabilmente non sarà presente all’evento. Anche la Principessa del Galeles sta combattendo contro il cancro e questo è senza dubbio un momento molto buio per la monarchia inglese.

Impostazioni privacy