Sanremo 2025, viene fuori il nome (choc) del nuovo conduttore: il colpo di scena

Sanremo 2025 è alla disperata ricerca di un nuovo conduttore che sia in grado di portare avanti l’eredità di Amadeus: il colpo di scena arriva inaspettato.

Dopo cinque anni di conduzione, Amadeus ha consegnato agli italiani quello che si potrebbe definire un festival completamente diverso da quello a cui gli italiani erano stati abituati per decenni. Il motivo è molto semplice: Amadeus ha avuto il grande merito di coinvolgere le giovani generazioni nelle dinamiche della Kermesse, invitando cantanti e cantautori giovanissimi, conosciuti e amati soprattutto dalle nuove generazioni.

sanremo 2025 nome choc nuovo conduttore
Teatro Ariston – Fonte IG @teatroaristonsanremo – inabruzzo.it

Questo, oltre a uno stile di conduzione divertente, scanzonato e in larga misura improvvisato, ha svecchiato moltissimo la grande macchina del Festival che, fino a qualche anno fa, era considerato un evento “per vecchi” ormai privo del lustro che aveva posseduto per decenni.

Ovviamente mettersi alla guida del Festival dopo Amadeus, con un così fulgido esempio di come si fa televisione e come si riporta la musica in TV, sarebbe una sfida gigantesca per qualsiasi conduttore. Proprio per questo motivo i nomi fatti finora sono stati molti ma sono anche stati molti i conduttori che hanno assolutamente negato la propria disponibilità. Una su tutti la Clerici, che viene da un’esperienza piuttosto traumatica alla conduzione del Sanremo 2010, quello in cui i maestri dell’orchestra protestarono lanciando gli spartiti sul palcoscenico.

Il nome inaspettato alla conduzione del Festival: sarà davvero lui?

Uno dei motivi per cui i professionisti della televisione non vogliono fare il Festival dopo Amadeus è che la possibilità che l’evento non soddisfi le altissime aspettative degli italiani sono alte. In pratica nessuno vuole fallire e venire ricordato come colui che rovinò Sanremo dopo anni di trionfi, ed è per questo che sta circolando il nome di un candidato ideale ma che, di mestiere, non fa il conduttore.

sanremo 2025 nome choc nuovo conduttore
Gigi D’Alessio – Fonte IG @gigidalessioreal – inabruzzo.it

Gigi D’Alessio non sarebbe il primo cantante alla guida artistica e televisiva del festival. Claudio Baglioni, che ha condotto degli ottimi festival tra il 2018 e il 2019. Il motivo per cui i Festival condotti da cantanti funzionano è che, a differenza di molti conduttori, i cantanti hanno le conoscenze musicali e quindi le competenze necessarie per scegliere canzoni davvero degne di nota. Se poi, come Gigi D’Alessio, si tratta di un professionista della musica con alle spalle una formazione classica, un diploma di conservatorio e decenni di carriera, il successo potrebbe essere assicurato.

Oltre a questo non bisogna dimenticare che Gigi, come Baglioni, ha grande dimestichezza con il mezzo televisivo, avendo condotto diversi programmi (tra cui il suo show in prima serata) e aver partecipato in qualità di ospite fisso a un gran numero di altri progetti. Potrebbe farlo davvero? La verità è che Gigi D’Alessio avrebbe davvero tutte le carte in regola per fare un grande Sanremo ma, dopo la polemica sull’egemonia napoletana al Festival che ha accompagnato la vittoria di Geolier, Gigi potrebbe fare un passo indietro.

Impostazioni privacy