Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

“Sono in contatto con Berlusconi dall’aldilà, ecco cosa fa”, Giucas Casella choc

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Il racconto di Giucas Casella ha del clamoroso, durante un evento tenutosi a Roma ha rivelato l’incredibile retroscena sul Cavaliere. 

Fu Silvio Berlusconi a tendergli una mano dopo che la Rai decise di farlo fuori. Giucas Casella è ancora grato al Cavaliere, scomparso il 12 giugno del 2023, per quanto ha fatto per lui. Viale Mazzini lo accompagnò alla porta dopo un numero non troppo riuscito: “Avevo fatto ‘Fantastico’ con Enrico Montesano e mi ricordo che, in quell’occasione, mi ero messo uno spillone in gola per un esperimento a sorpresa”.

Giucas Casella parla con Silvio Berlusconi: rivelazione scioccante
Silvio Berlusconi sarebbe in contatto con il celebre illusionista Giucas Casella dall’aldilà. Il racconto è da brivido – inabruzzo.it (fonte foto ANSA)

La situazione precipitò nel giro di una manciata di secondi, come raccontato al comico Stefano Rapone durante l’evento organizzato da Robinson – si tratta dell’inserto culturale di Repubblica – che si è tenuto al teatro Eduardo de Filippo dell’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini di Roma. L’illusionista conobbe subito dopo l’ex premier, tra l’altro i due sarebbero ancora ‘in contatto’.

Giucas Casella parla con Silvio Berlusconi: “Mi contatta ancora dall’aldilà”

“Mentre ero dietro le quinte Marisa Laurito mi ha colpito e ho perso la concentrazione. Sono andato in scena con uno spillone e quando Pippo Baudo me l’ha tolto dalla gola è venuto fuori moltissimo sangue. La Rai mi ha fatto fuori, perché avrei dovuto avvisare dell’esperimento”, così ha raccontato Giucas Casella la battuta d’arresto più dura della sua carriera. All’epoca era tra i volti di Fantastico con Enrico Montesano, dopodiché Viale Mazzini tagliò definitivamente i ponti.

Giucas Casella: "Io in contatto con Silvio Berlusconi"
Dopo l’addio alla Rai, Giucas Casella venne accolto a braccia aperte da Silvio Berlusconi a Mediaset – inabruzzo.it (Fonte foto ANSA)

A riabilitarlo dopo quell’episodio fu niente meno che Silvio Berlusconi, che incontrò su un volo aereo da Roma a Milano: “Ho fatto un viaggio in aereo con lui. Allora, aveva il programma Odiens. C’era anche quel calciatore famoso argentino, Maradona, che era ospite della trasmissione. Lì è successo davvero di tutto”. E non solo, perché pare che i due si sentano ancora spesso. Il Cavaliere infatti comunicherebbe con lui dall’aldilà: “Ogni tanto ci parlo. Dice che sta benissimo”.

A incalzarlo è il noto comico Stefano Rapone – conduttore del podcast Tintoria su YouTube – tra i protagonisti dell’evento organizzato da Robinson al teatro Eduardo de Filippo di Roma: “Fa caldo dove sta lui? Il clima com’è lì? Perché forse è un dettaglio importante da conoscere”. Casella glissa fiutando scetticismo: “Questo non gliel’ho chiesto”.

Impostazioni privacy