Un posto al sole, l’attrice di Rossella racconta il suo dramma: “Ferita…”

Giorgia Gianetiempo, l’attrice che interpreta Rossella in Un posto al sole ha fatto di recente una difficile confessione sul suo passato.

Da ben 14 anni Giorgia Gianetiempo recita nella soap opera Un posto al sole, dove veste i panni di Rossella Graziani. Il suo personaggio è cresciuto e ha avuto la possibilità di vivere esperienze nuove e molto importanti. In un’intervista rilasciata di recente a ‘Fanpage‘, ha raccontato che non ha tantissimi tratti in comune con la giovane dottoressa, anche se dopo tanti anni d’interpretazione c’è comunque qualcosa che le lega.

un posto al sole attrice rossella dramma
Un posto al sole, Giorgia Gianetiempo ha vissuto un brutto momento – (Foto Screenshot www.raiplay.it) – Inabruzzo.it

Non ho mai avuto la sua dedizione per lo studio. Mi sono diplomata, mi sono anche iscritta all’università, poi ho lasciato”, ha raccontato l’attrice. “Sono una persona che ha molti amici, mentre Rossella è diffidente, tende a confidarsi solo con la sua famiglia, cosa che mi è capitato di fare, ma non da ragazza”. L’attrice ritiene che entrambe siano persone buone ma che a differenza di Rossella, se lei ha bisogno di dire qualcosa, non si lascia intimorire dagli eventi. Nel corso dell’intervista Giorgia si è anche lasciata andare a una confessione molto personale, parlando di un brutto periodo vissuto in passato.

Un posto al sole, il dramma dell’attrice: la rivelazione arriva dopo anni

Giorgia Gianetiempo ha lasciato di recente un’intervista a Fanpage, in cui ha avuto modo di parlare della sua carriera e di alcuni aspetti più intimi e personali della sua vita. In particolare, ha soffermato l’attenzione su un momento decisamente difficile, vissuto quando era più piccola. Ha infatti spiegato, affrontando il suo rapporto con i giudizi – visto che è abituata ad essere esposta fin da ragazzina – di aver subìto molti commenti negativi.

un posto al sole dramma attrice
Un posto al sole, la confessione di Giorgia Gianetiempo – (Foto Instagram @thereal_giorgia) -Inabruzzo.it

Facebook non lo apro più. Ho letto commenti così cattivi, ignoranti, mi hanno fatto male. Quando ero più piccola ero paffutella e mi sono ritrovata davanti ad insulti orrendi sull’aspetto fisico. Mi sentivo inadeguata”, ha spiegato. A causa degli insulti si sentiva a disagio e ha quindi deciso di non aprire più la sua pagina Facebook, per non lasciarsi ancora ferire e danneggiare. Giorgia, per questo motivo, ha avuto un periodo di blackout con l’alimentazione.

Ha spiegato che è sempre pronta ad accettare le critiche, ma quelle costruttive e non le offese. È ferita soprattutto dal fatto che quei commenti siano scritti dalle stesse persone che magari la salutano o le chiedono una foto: “È assurdo che siano le stesse persone che poi ti abbracciano, ti salutano con gentilezza, magari chiedono anche una foto”.

L’attrice è riuscita a uscire da quel periodo che l’ha profondamente segnata e turbata grazie alla psicoterapia: “Per questo benedico la psicoterapia, benedico anche questa spinta a volersi liberare da un tabù che avvolge psicologi, psichiatri. È importante sapere di poter parlare con una persona che non ti giudica, che è lì ad ascoltarti”. 

Gestione cookie