Ballando con le Stelle, la Rai cambia tutto: anticipata la messa in onda

Il prossimo autunno Milly Carlucci e la squadra di Ballando con le stelle torneranno in tv e pare che la Rai abbia in mente grosse novità.

Pilastro dell’azienda ormai da decenni, Milly Carlucci vanta numerosi programmi di successo in Rai, ma Ballando con le stelle è certamente lo show che più di tutti ha saputo entrare nel cuore del pubblico. Dal lontano 2005 la trasmissione offre la possibilità a volti più o meno noti del mondo dello spettacolo di mettersi in gioco nell’arte del ballo gareggiando tra loro sulle note di una salsa, un tango, un valzer o altro.

Ballando con le stelle messa in onda anticipata
Ballando con le Stelle, la Rai prepara una vera rivoluzione – Inabruzzo.it

Una formula che negli anni si è rivelata vincente e che a ogni edizione si conferma irrinunciabile per la rete ammiraglia della tv di Stato. Insomma, se la bionda conduttrice si cimenta in altri talent come Il cantante mascherato o l’Acchiappatalenti, il suo successo resta comunque legato indissolubilmente a Ballando.

I tantissimi fan del programma non vedono l’ora di rivedere in autunno Milly, la giuria e di scoprire chi siano i nuovi concorrenti di questo 2024. Il portale TvBlog ha già dato qualche succulenta anticipazione su cosa aspettarsi. A quanto pare, però, quest’anno i cambiamenti in vista sono davvero sorprendenti!

Ballando con le stelle, colpo di scena: partenza anticipata per lo show

Sebbene in circa vent’anni il “menù” non sia mai stato rivoluzionato in maniera netta, per l’autunno 2024 ci sarebbero novità esplosive. Ne parla TvBlog, secondo cui “L’intenzione è quella di far partire la produzione già entro la terza decade di settembre, o giù di li…”. Non più ottobre quindi, come accaduto quasi sempre, bensì poco più in là della prima metà di settembre, molto probabilmente il 28 del mese.

Ballando con le stelle colpo di scena
Già a settembre potrebbe iniziare Ballando con le stelle – (Foto ANSA) – Inabruzzo.it

Sempre TvBlog lancia poi un’ulteriore indiscrezione: la prossima potrebbe essere un’edizione più lunga delle precedenti, arrivando a coprire qualche sabato in più rispetto ai soliti 10, come da tradizione. Ovviamente, se l’ipotesi dovesse concretizzarsi, lo show necessiterebbe di risorse più cospicue: “Se così dovesse accadere sarà naturalmente necessario un incremento del budget del programma diretto e condotto da Milly Carlucci…”

Con maggiore denaro a disposizione, tra l’altro, aumenterebbero di conseguenza le possibilità di reclutare nomi di rilievo fra i concorrenti e, a tal proposito, in questi giorni un personaggio molto amato ha rivelato al settimanale ‘Nuovo’ di non escludere una sua partecipazione alla competizione ballerina. Parliamo di Mara Maionchi, attualmente impegnata nella squadra dell’Acchiappatalenti.

Da anni la Carlucci le starebbe proponendo di partecipare ma, nonostante la sua passione per il ballo, la famosa discografica si sente frenata dall’età: “A 83 anni tra acciacchi e dolori faccio fatica a pensare di poter ballare in maniera seria…”. Tuttavia, considerando che negli anni passati a Ballando abbiamo visto volteggiare varie artiste senior (Rita Pavone, Valeria Fabrizi, ecc.) Mara non ha scartato completamente l’eventualità: “Una follia si può sempre fare…”.

Impostazioni privacy