Il calendario scolastico 2024-2025: aperture, ponti e chiusure in Abruzzo

È stato approvato dalla Giunta regionale il nuovo calendario scolastico per l’anno 2024-2025. Ecco quando riprenderanno le lezioni, quando termineranno e che giorni di vacanza ci saranno.

L’anno scolastico è quasi giunto al termine, già si pensa a dove andare a trascorrere le vacanze, magari rimanendo proprio in Abruzzo e scegliendo se recarsi al mare per un po’ di relax in spiaggia o in montagna, tra i boschi, vivendo esperienze uniche a contatto con la natura. Se però gli studenti festeggiano e i genitori iniziano a pensare a come organizzare i prossimi due mesi, c’è chi già guarda avanti. 

Ecco il nuovo calendario inabruzzo.it
Ecco il nuovo calendario inabruzzo.it

Solo pochi giorni fa infatti, la Giunta regionale si è messa a lavoro per stilare il nuovo calendario scolastico per l’anno 2024-2025, così che gli studenti sappiano già con precisione, quando riprenderà la scuola, in modo che anche le famiglie possano organizzarsi al meglio. La data d’inizio della scuola, per gli istituti abruzzesi, è stata fissata al 16 settembre 2024 per terminare poi sabato 7 giugno 2025. Nel mezzo però, tanti saranno i giorni di vacanza.

Cosa serve sapere

La Giunta regionale, presieduta dal presidente Marco Marsilio, ha approvato il calendario per l’anno scolastico 2024-2025 sancendo, come data d’inizio, il 16 settembre 2024 e come data di fine il 7 giugno 2025. Il calendario è valido sia per le scuole statali che per quelle paritarie, di ogni ordine e grado. L’unica differenza è stata fatta sulla data di fine delle lezioni, per quanto riguarda la scuola dell’infanzia, che terminerà lunedì 30 giugno 2025. 

Ecco le date utili inabruzzo.it
Ecco le date utili inabruzzo.it

Per quanto riguarda le vacanze che sono state assegnate, la Giunta ha ovviamente seguito quelle che sono le indicazioni ministeriali, attenendosi a dei parametri unitari ben noti a ragazzi e famiglie. Nello specifico, viene stabilita la sospensione delle lezioni per tutti gli ordini di scuola per tutte le festività riconosciute dalla normativa statale vigente come per esempio tutte le domeniche.

Oltre alle classiche domeniche, giornate di riposo per antonomasia, sono segnati come giorni di “vacanza” anche il 1° novembre 2024 in occasione della Festa di tutti i Santi, l’8 dicembre 2024 per la celebrazione dell’Immacolata Concezione, 25 e 26 dicembre rispettivamente Natale e Santo Stefano a cui seguono ovviamente  il 1 gennaio 2025, Capodanno e il 6 gennaio 2025, Epifania. Seguono poi pasqua (20 aprile) 21 aprile 2025, lunedì dell’Angelo; il 25 aprile 2025, festa della Liberazione; il 1 maggio 2025, festa dei Lavoratori, il 2 giugno 2025, festa della Repubblica; festa del santo patrono.

Come capita sempre, in occasione di molte festività, sono stati anche fissati dei giorni di “ponte”. Le scuole saranno chiuse 2 e 3 novembre; dal 23 dicembre 2024 al 6 gennaio 2025;  dal 17 aprile 2025 al 22 aprile 2025 compresi; il 26 aprile 2025.

Impostazioni privacy