Il piatto tipico della domenica abruzzese: le fettuccine. Puoi farle anche tu

Alla scoperta della ricetta delle fettuccine all’abruzzese, un piatto tradizionale saporito, gustoso e molto semplice da preparare, immancabile su ogni tavola domenicale.

L’Abruzzo è una Regione estremamente ricca di cultura, che spesso viene manifestata attraverso piccoli gesti quotidiani. Bisogna sempre ricordare che, già da un solo piatto tipico, si può capire molto della Regione che si sta esplorando e, parlando d’Abruzzo, una regione contadina che ha sempre usufruito dei prodotti della terra, un piatto che sa raccontare tanto già soltanto dalla ricetta sono sicuramente le fettuccine all’Abruzzese.

Le fettuccine all'Abruzzese foto IG mezzolitroviniecucina inabruzzo,it
Le fettuccine all’Abruzzese foto IG mezzolitroviniecucina inabruzzo,it

Come detto, si tratta di un piatto semplice, che riesce a rispecchiare la semplicità dell’Abruzzo, unitamente però a un gusto inimitabile e a una consistenza estremamente riconoscibile, fattori che aiutano a rendere le fettuccine all’Abruzzese un piatto estremamente gradevole, da provare almeno una volta nella vita. Ma come vanno preparate a regola d’arte? Ecco alcuni consigli per ottenere delle fettuccine all’Abruzzese degne di questo nome.

Ecco come farle

Degli invitati saranno da voi domenica e non sapete cosa fare ma, nonostante tutto, volete comunque stupirli con un piatto che riesca a sprigionare forti sapori e che non richieda troppo tempo per la preparazione? Sembra proprio che il piatto che fa per voi siano le fettuccine all’Abruzzese. Si tratta di un piatto tipico regionale che ha avuto talmente tanto successo da sconfinare ed essere conosciuto in ogni parte d’Italia e oltre. Ma la ricetta originale resta sempre e solo una.

La vera ricetta foto IG gianluca_neive inabruzzo.it
La vera ricetta foto IG gianluca_neive inabruzzo.it

Tutto inizia dalla preparazione del condimento, che fungerà anche da base per creare un soffrittino. Prendete dell’ottima pancetta, non preoccupatevi se c’è un po’ di grasso, servirà solo per dare più sapore. Ai cubetti di pancetta, unite della cipolla e battete entrambi gli ingredienti al coltello, in maniera grossolana così da far sprigionare tutto il sapore.

Il battuto di cipolla e pancetta dovrà poi essere passato in padella, insieme a tre cucchiai d’olio. A questo bisogna, bisogna lasciar soffriggere, muovendo un po’ la pancetta ogni tanto evitando che si bruci e facendole rilasciare tutti i succhi del grasso, che serviranno a insaporire. A questo soffrittino, unito prezzemolo e basilico finemente tritati e poi sale e pepe quanto basta.

Avete messo la pasta a bollire? Beh, allora con un mestolo prelevate un po’ d’acqua di cottura e unitela al soffritto, così da creare il sughetto tipico. Una volta che le fettuccine avranno raggiunto una cottura al dente o poco meno, scolatele e mettetele nella padella col soffritto, così che i sapori si amalgamino in modo omogeneo. A quel punto, dovrete soltanto metterli nel piatto e spolverarli con del formaggio pecorino. Avrete ottenuto delle fettuccine all’Abruzzese fatte a modino. Alcuni sono soliti aggiungere anche del tartufo a fette sottili.

Impostazioni privacy