Kate e William, l’importante decisione presa per tutelare i figli dopo l’annuncio del cancro: accadrà a Pasqua

La tempistica dell’annuncio della malattia di Kate è stata decisa di comune accordo con William, e per uno scopo ben preciso: ecco il retroscena.  

Anche in un momento così complicato e doloroso la principessa Kate ha voluto mettere al primo posto la sua famiglia, e segnatamente i suoi figli. Insieme a William, la futura regina ha preso la difficile decisione di annunciare al mondo intero di essere stata colpita da un tumore in concomitanza con le vacanze di Pasqua del principe Louis, cinque anni, del principe George, dieci anni, e della loro sorellina di otto anni, la principessa Charlotte. E va da sé che la scelta non è stata casuale.

kate william decisione per tutelare figlio dopo annuncio cancro cosa accadrà a pasqua
In questo difficile momento Kate e William hanno voluto mettere al primo posto la serenità dei loro figli. (Inabruzzo.it)

Kate e William hanno voluto assicurarsi che i loro figli sapessero della malattia prima di chiunque altro. I tre bambini hanno lasciato la Lambrook School di Bracknell per le vacanze di Pasqua poco dopo la pubblicazione del video con cui è stata annunciata la malattia. Video che naturalmente ha fatto subito il giro del mondo. Così, i piccoli sono stati tenuti al riparo da situazioni imbarazzanti con i loro compagni di scuola (e non solo). A rivelarlo è una fonte molto ben informata: ecco le sue parole.

La scelta sofferta di William e Kate

“George ora ha dieci anni e non può essere protetto da nulla di tutto questo”, ha detto una fonte di palazzo al Sunday Times. “Una volta che è al cancello della scuola e nel cortile della scuola, non sarà in grado di evitarlo”. I Galles hanno aspettato di annunciare che Kate aveva il cancro proprio per proteggere i figli dai classici pettegolezzi al parco giochi. Kate ha poi subito rassicurato i suoi bambini dopo notizia della malattia. “Dico a George, Charlotte e Louis che sto bene e divento più forte ogni giorno”, ha rivelato lei stessa.

kate william decisione per tutelare figlio dopo annuncio cancro cosa accadrà a pasqua
Quest’anno per la prima volta William, Kate e i loro figli non parteciperanno alla tradizionale funzione reale della domenica di Pasqua. (Ansafoto – Inabruzzo.it)

Una fonte vicina a William ha aggiunto che la perdita di sua madre, l’indimenticabile principessa Diana, quando aveva solo 15 anni lo ha fatto entrare in un permanente “assetto di protezione”, specie ora che i suoi figli sono alle prese con i problemi di salute della mamma. Ipse dixit: “Tutto quello che vuole fare è proteggere sua moglie e i suoi figli. La famiglia vuole solo andare via per Pasqua, passare del tempo insieme, loro cinque, allontanarsi un po’ dal mondo e andare avanti“.

Il Principe e la Principessa del Galles e i loro tre figli, dunque, non parteciperanno alla tradizionale funzione reale della domenica di Pasqua, e concentreranno tutte le energie sul sostegno alla loro famiglia. Il principe William dovrebbe però riprendere in mano i suoi doveri pubblici dopo che i figli saranno tornati a scuola.

Impostazioni privacy