L’Eredità, sbaglia alla ghigliottina e sul web parte la protesta: fan in delirio, cosa succede

Sbaglia al gioco finale dell’Eredità, la ghigliottina, e il pubblico è in delirio per ciò che è successo alla concorrente. 

All’Eredità si susseguono puntate super avvincenti e molto seguite dal pubblico che, attento, commenta tutto ciò che succede ai concorrenti durante ogni serata. La tensione inizia a salire dal gioco “Il triello” quando tre concorrenti combattono, a suon di risposte, per arrivare al gioco successivo, quello dei 100 secondi. 

L'Eredità: la concorrente sbaglia al gioco finale della ghigliottina
La concorrente sbaglia al gioco finale della ghigliottina e il pubblico insorge – inabruzzo.it

I 100 secondi, poi, è un gioco che più che di bravura, è di fortuna. Chi arriva all’ultima domanda e riesce a dare la risposta corretta, si conquista il gioco finale, quello della ghigliottina. E nella puntata di lunedì 8 aprile fra Zaneta e Alessandra ha avuto la meglio quest’ultima, che ha potuto provare a vincere il montepremi finale. La giovane concorrente si è dichiarata molto emozionata e felice di essere arrivata all’esordio fino a quel punto. Ha detto di cavarsela bene a casa, ma che poi dal vivo è tutto più complicato. 

La concorrente sbaglia alla ghigliottina de “L’Eredità” e il pubblico insorge

La concorrente Alessandra si è trovata a giocare alla ghigliottina e doveva collegare la parola misteriosa a quelle proposte ovvero: “scientifico”, “legge”, “fatto”, “diritto” e “falso”. Partiva da un montepremi di 170.000 che ha però dimezzato una volta, proprio alla quinta parola, giocando quindi per la cifra di 85.000 euro. Dopo un minuto per poter riflettere, la concorrente ha scritto la parola “quotidiano” che però si è rivelata sbagliata. 

L'Eredità: Alessandra non indovina la parola della ghigliottina e il pubblico critica gli autori
Nuovo bufera per L’Eredità: il pubblico si scaglia contro gli autori per la scelta della parola finale della ghigliottina (raiplay) – inabruzzo.it

La soluzione corretta era infatti “nome”. Tanta delusione per Alessandra che non ha potuto vincere il montepremi in palio: “Ho cercato di concentrarmi. Devo dire che non ho avuto l’illuminazione. Più che altro mi sono concentrata su “scientifico” perché mi sembrava la parola un po’ più particolare delle altre però non ho avuto poi questo lume”.  Quindi Alessandra non era molto sicura di aver azzeccato la parola misteriosa. 

Scoperto che la parola corretta era “nome”, Marco Liorni si è comunque complimentato con Alessandra per il suo debutto e l’ha invitata a riprovare il giorno seguente. Anche sui social il pubblico è insorto e questa non è altro che l’ennesima bufera che coinvolge il quiz di Rai 1. A volte infatti i fan contestano le scelte degli autori perché ci sono parole finali che poco c’entrano con le altre 5 parole-indizio. 

Impostazioni privacy