Mediaset, arriva la rivincita per Ilary Blasi: smacco per Pier Silvio Berlusconi

Finalmente può sorridere Ilary Blasi. Una notizia del genere non se la sarebbe aspettata nessuno, neanche i vertici di Cologno Monzese.

Era stato proprio l’amministratore delegato di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, a confermare – almeno a parole – la presenza di Ilary Blasi nel palinsesto primaverile. In conferenza stampa, parlando con i giornalisti, aveva dichiarato: “La nostra intenzione è continuare con lei. Non vedo perché dovrebbe essere altrimenti”. Salvo poi smentirsi con i fatti, visto che alla fine ha deciso di scatenare l’ennesima rivoluzione, anche questa volta potrebbe ritorcerglisi contro.

Ilary Blasi sorride e si prende la rivincita su Mediaset
La conduttrice Ilary Blasi si starà sfregando le mani dopo la decisione di Mediaset di escluderla dal programma – inabruzzo.it (Fonte foto @Mediaset)

Proprio come successo, tra l’altro, con Barbara D’Urso, accompagnata alla porta in estate per fare spazio a Myrta Merlino, che però al timone di Pomeriggio Cinque non ha mai brillato. Numeri alla mano, il pubblico rimasto orfano della propria beniamina ha deciso di non seguire più lo show. E tra i due litiganti… la Rai gode! La prossima emorragia d’ascolti potrebbe segnare il sorpasso definitivo nei confronti del Biscione, a meno di clamorosi ribaltoni.

L’isola dei famosi, ascolti in netto calo: Ilary Blasi gongola

È partita non esattamente col botto la diciottesima stagione de L’isola dei famosi, lo dicono i numeri riportati dalla pagina Trash italiano. La nuova edizione condotta da Vladimir Luxuria fa segnare un netto calo a livello di ascolti rispetto all’esordio in palinsesto dello scorso anno, quando al timone del reality show c’era Ilary Blasi. Quest’ultima è stata rimpiazzata solamente di recente, per volere dell’amministratore delegato Mediaset, Pier Silvio Berlusconi.

L'isola dei famosi, gli ascolti preoccupano: può gioire Ilary Blasi
Con Ilary Blasi al timone de L’isola dei famosi i dati dello share erano migliori, il confronto parla chiaro – inabruzzo.it (Fonte foto @Mediaset)

Dati alla mano, la prima puntata della trasmissione, che è andata in onda lunedì 8 aprile, ha fatto registrare un totale di 2.602.000 spettatori e il 19,98% di share; un anno fa invece si sintonizzarono in quasi tre milioni (2.919.000) con un 23,33% di share. Una battuta d’arresto non indifferente, resta da capire come si evolverà la situazione nelle prossime settimane; quel che è certo è che lo scenario non appare roseo all’orizzonte.

E pensare che erano stati gli stessi vertici di Cologno Monzese a valutare la conferma della Blasi alla guida del programma, poi si è andati in una direzione completamente diversa e inaspettata. Ora sarà compito di Luxuria di risollevarne le sorti, la strada è già in salita.

Impostazioni privacy