Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Musei etnografici in Abruzzo

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Guida ai musei etnografici d’Abruzzo

I musei etnografici racchiudono una miriade di antichi oggetti utilizzati dalla gente comune, contadini e pastori, ma anche massaie e artigiani, per la vita di tutti i giorni. Attraverso gli utensili, gli arredi e gli strumenti di lavoro si entra in contatto, in maniera commovente, con la quotidianità degli abruzzesi del passato e si meglio comprende la natura vera di questa terra.

Ateleta – Museo della Civiltà Contadina

Apertura: – estate, tutti i giorni 9-13, 15.30-19; – inverno, visitabile a richiesta. info 0864/65030. Una collezione di oggetti agricoli dell’Ottocento e del Novecento. valutazione: *

Arischia – Museo del Legno

Museo interattivo che illustra il legno come materia vivente e come materia prima, e consente un viaggio virtuale nel bosco e nella realtà degli antichi mestieri. gestione Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga info 388 – 18 15 010 oppure 340 / 33 45 990 valutazione: *

Atri – Museo della Civiltà Contadina

Apertura estiva: dal martedì alla domenica, ore 17 – 20 Apertura invernale: dal martedì al sabato, ore 10 – 13 Chiuso lunedì info 085/8708414 Vasta collezione di oggetti agricoli dell’Ottocento e della prima metà del Novecento. valutazione: **

Avezzano – Museo della Civiltà Contadina e Pastorale

info 0863/5021 Ingresso gratuito. Collezione sull storia e l’agricoltura del Fucino, ospitata nella sede dell’Azienda Regionale per lo Sviluppo Agricolo. La parte oggettistica è raccolta in un bel casino di Caccia novecentesco, mentre le macchine agricole sono in stato di completo abbandono nel parco, ormai quasi disfatte dalla ruggine e dalla pioggia. valutazione: *

Bomba – Museo Etnografico

Apertura: – estate, sabato e domenica 18-20; – inverno, sabato e domenica 15.30-17.30. info 0872/860128 Una eccellente collezione di oggetti agricoli dell’Ottocento e del Novecento, ricca e molto ben allestita. valutazione: ***

Borrello – Museo Civico, memorie d’arte contadina

Apertura: – giugno-settembre, tutti i giorni 9-14; – ottobre-maggio, sabato e domenica e per appuntamento. info 0872/945124 Una collezione di oggetti agricoli dell’Ottocento e del Novecento. valutazione: *

Casalincontrada – Centro di documentazione permanente sulle case di terra cruda

info 085/370278 valutazione: **

Castel del Monte – Museo diffuso

Visitabile a richiesta info 0862/938404 Una serie di cinque antiche case dedicate ciascuna a un aspetto della tradizione e al lavoro agricolo alle pendici del Gran Sasso valutazione: ***

Castel del Monte – Museo della Transumanza

gestione Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga info 0862/6052217 valutazione: *

Controguerra – Museo della Civiltà Contadina in Val Vibrata

Apertura: tutti i giorni 9-19. info 0861/856630. Ingresso gratuito Una raccolta di oggetti agricoli della Val Vibrata e della valle del Tronto valutazione: **

Fano Adriano – Museo delle Tradizioni Popolari

Aperto su richiesta info 0861/95185 Una eccellente raccolta di oggetti del mondo contadino e pastorale, frutto dell’appassionato lavoro di raccolta e organizzazione di un sacerdote valutazione: **

Loreto Aprutino – Museo della Civiltà Contadina

Apertura: tutti i giorni escluso il lunedì 10-12,30, 17,30-19,30. info 085/8290213 valutazione: *

Montepagano – Museo della Cultura Materiale

frazione di Roseto degli Abruzzi Apertura: lunedì-sabato 9-12, 15.30-18.30. info 085/8936053 Ospitata nel vecchio Municipio del borgo di Montepagano, una straordinaria raccolta di oggetti dedicata alla civiltà contadina dell’Abruzzo. valutazione: **

Paglieta – Museo delle Tradizioni Popolari e della Civiltà Contadina

Temporaneamente chiuso info 0872/80161. Una raccolta dedicata alla civiltà contadina della valle del Sangro. valutazione: *

Pescara – Museo delle Genti d’Abruzzo

Apertura: lunedì-sabato 9-13, lunedì-mercoledì-venerdì anche 14.30-17; domenica 10-13. info 085/4510026 Allestitio nell’ex Bagno Penale Borbonico, è il più completo museo abruzzese su queste tematiche. Ricchissimo di reperti e oggetti, assai ben studiato dal punto di vista didattico, include una sezione archeologica e una dedicata all’Abruzzo rurale. valutazione: ****

Picciano – MUTAC Museo delle Tradizioni e Arti Contadine

Apertura: martedì-venerdì 17.30-19.30. info 085/8285453 Creato da un mecenate privato, rappresenta oggi in assoluto la più bella realtà museale abruzzese su questo tema dopo il Museo delle Genti d’Abruzzo di Pescara. Merita assolutamente una visita. valutazione: ****

Scanno – Museo della Lana

Apertura: – estate, lunedì, domenica; festivi tutto l’anno 11-13, 17-20. info 0864/74441 Ospitato nell’ex Mattatoio, offre una piccola raccolta di antichi attrezzi dei pastori abruzzesi. valutazione: *

Tossicia – Museo delle Tradizioni Artigiane

Apertura: – luglio-agosto 10-13 e 16-20 – settembre-giugno 9-13 escluso i festivi. Giorno di chiusura: lunedì. info 0861/698414 oppure 0861/698014 email: museotossicia@virgilio.it Fax. 0861/698170 Ospitato nel Palazzo Marchesale, è un importante museo locale dedicato alla lavorazione del ferro, del rame e del legno. valutazione: ***