Oasi Lago di Serranella: splendida riserva naturale in Abruzzo da visitare con i bambini

Andiamo alla scoperta dell’Oasi WWF Lago di Serranella, un luogo pieno di fascino dove poter ammirare varie specie botaniche e di fauna tipica delle zone umide.

Oasi Lago di Serranella panorama
Oasi Lago di Serranella – Foto Facebook @Riserva Naturale Regionale Oasi WWF Lago di Serranella inabruzzo.it

L’Oasi WWF Lago di Serranella si trova in provincia di Chieti fra i comuni di Casoli, Altino e Sant’Eusanio del Sangro. Questo luogo offre la possibilità di fare piacevoli passeggiate in mezzo alla natura, godendo della tranquillità e della bellezza del paesaggio circostante.

Inoltre, è possibile praticare attività come il birdwatching data la sua grande biodiversità. L’area, come per altri laghi in Abruzzo dispone di una zona per pic-nic e sosta per tutti coloro che vogliono trascorrere una giornata nella natura selvaggia.

Cose da sapere sull’Oasi WWF di Serranella

Nato negli anni ’80 del secolo scorso come bacino per mantenere l’acqua per irrigare, il lago di Serranella è uno specchio di acqua artificiale con il tempo è diventato una zona paludosa di circa 300 ettari di grandezza che ospita tantissime specie di flora e di fauna. Attualmente è una Riserva Naturale Regionale da visitare con i bambini di grande pregio soprattutto perché ospita tanti uccelli migratori che si fermano per fare una sosta lungo la rotta della migrazione che tocca l’Italia centrale.

Oasi WWF Lago di Serranella
BIrdwatching sulle sponde del lago – Foto Facebook @Riserva Naturale Regionale Oasi WWF – inabruzzo.it

Qui si possono ammirare oltre 218 specie diverse di uccelli, tra cui il falco pescatore, la cicogna nera, il mignattaio, la gru, il fenicottero, il marangone minore, la spatola, l’airone bianco maggiore ed il cormorano.

Nelle zone con i boschi si possono incontrare anche il picchio verde, il picchio rosso maggiore, la poiana e il nibbio reale. L’Oasi è l’area di maggior importanza in Abruzzo per la testuggine palustre. Infatti qui si può visitare anche il centro testuggini, dove vengono allevati e curati questi animali.

Il Lago di Serranella si trova in Località Brecciaio 2 a S. Eusanio del Sangro. Ci si può arrivare percorrendo l’autostrada A14 Bologna-Bari dopo essere usciti al casello Val di Sangro. A quel punto si prosegue lungo la fondovalle Sangro in direzione Castel di Sangro fino all’uscita Lanciano. Si percorre circa un altro chilometro per poi girare a sinistra sulla strada provinciale verso Casoli. Dopo quattro km superato l’abitato della frazione di Brecciaio di Sant’Eusanio del Sangro sulla sinistra si trova la segnaletica che indicata l’ingresso principale e il Centro Visite dell’Oasi.

È possibile effettuare su prenotazione di almeno un giorno delle visite guidate attraverso cinque percorsi-natura. Le visite si svolgono sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Per informazioni si può telefonare ai numeri di telefono 333/7971892 e 339/7384228 o scrivere una email agli indirizzi serranella@wwf.it e coordinatore@iaap.it.

Impostazioni privacy