Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Popoli

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Popoli
Dati e curiosità
altitudine:254 mt. s.l.m.
superficie: 34,34 km quadrati
nome degli abitanti: popolesi

Santo patrono: San Bonifacio
Festa patronale: 14 maggio
Fa parte di: Parco Nazionale della Majella
Origine del nome

Alcuni studiosi sostengono derivi dal latino “populus” (pioppo), per la numerosa presenza di questa vegetazione in zona; secondo altri, il nome dovrebbe provenire da “pauper” (povero). Il Chronicon Casauriense, la più antica testimonianza scritta riguardante Popoli, ne attesta il nome di “Castrum pauperum”.
Storia

Paleolitico
Sono stati rinvenuti nel territorio insediamenti risalenti a questa fase storica.
49 a.C.
Giulio Cesare nel suo “De bello civili” attesta che la zona su cui sorgerà Tocco, al tempo era già frequentata dall’uomo.
Inizi del 1000-1256
Il possesso della città passò, mediante intricati e poco pacifici avvicendamenti, dalla signoria del vescovo di Valva a quella del vescovo di Sulmona.
1269-1749
Carlo d’Angiò donò il feudo di Popoli ai Cantelmo, i quali dominarono ininterrottamente per 480 anni.

Da visitare
Approfondisci i monumenti di Popoli
Immagini di Popoli

Popoli – paese
Castello dei Cantelmo
Taverna Ducale
Testimonianze di Corradino D’Ascanio

Articoli culturali
cerca articoli culturali su Popoli in Cultura inAbruzzo
Produzioni tipiche

Gamberi di fiume

Eventi
14 e 15 maggio – Festa di San Bonifacio
Festa patronale in onore del Santo patrono caratterizzata da eventi religiosi affiancati a manifestazioni folcloristiche e gastronomiche tipiche del territorio.
Seconda settimana di agosto – Certame de la Balestra
E’ una rievocazione storica che si svolge per le vie del paese riportando alla memoria l’incontro pacificatore tra Restaino Cantelmo, Conte di Popoli e Alfonso D’Aragona, Principe di Napoli avvenuto nel 1485. Oltre alle sfilate in costume, giochi e danze medievali, viene anche riproposta una tipica gara medievale che si svolgeva fra i Capitani dei Cantelmo per designare il Comandante della guarnigione del Castello. Si tratta di una gara di balestra alla quale partecipano i capitani dei quarti della città di Popoli (Rione Attoja, Sant’Anna, Torre dell’Aia e Castello) accompagnati da arcieri e balestrieri. Il vincitore otterrà un Palio consegnatogli dalla stessa Contessa Giovanna di Lalle dei Camponeschi.
15 agosto – Sagra del Gambero di fiume e della Trota
I gamberi di fiume e le trote fanno da padrone in questa manifestazione dove i tipici prodotti locali vengono preparati secondo le ricette peculiari del territorio accompagnate dagli altri prodotti enogastronomici più rinomati e da eventi ludici e manifestazioni musicali e folcloristiche.
Informazioni turistiche
Comune
Via Decondre, 103
Tel. 085 98701
Fax 085 9870534
e-mail: info@comune.popoli.pe.it