Porta la sua arte alla Milano Fashion Week: chi è l’hairstylist abruzzese che conquista le sfilate

C’è un giovanissimo hairstylist abruzzese che ha portato la sua arte alla Fashion Week di Milano: ecco chi è l’artista che sta conquistando le passerelle.

Proprio in questi giorni sfila sul palco la Milano Fashion Week, uno degli eventi più attesi per la moda italiana, con un fitto calendario di sfilate e presentazioni che mostrano al pubblico ciò che i brand più famosi hanno da offrire per la prossima stagione autunno inverno 2024-2025. Nella moda sono importanti i tessuti, lo stile del capo e gli abbinamenti tra di essi, ma non solo: anche il beauty deve completare il look con make-up e capelli, e per questo motivo ogni anno un team di esperti viene selezionato per curare l’aspetto estetico delle modelle che devono salire in passerella.

L'hairstylist abruzzese che ha conquistato la Milano fashion week
Chi è il giovane abruzzese che ha conquistato le passerelle della Milano fashion week (foto Instagram @parrucchieristudio94) – Inabruzzo.it

Quest’anno ha l’onore di lavorare dietro le quinte della Milano Moda Donna un giovane abruzzese, un parrucchiere di Loreto Apruntino che curerà la capigliatura delle modelle che sfileranno per brand come Iceberg, Alabama Muse e Barbara Rizzi. Milano Moda Donna è in assoluto l’evento più prestigioso della Camera Nazionale Moda Italiana e conta due appuntamenti all’anno, per la presentazione delle stagioni autunno-inverno (a febbraio-marzo) e primavera-estate (a settembre-ottobre). Si tratta di uno degli eventi sicuramente più attesi dal fashion system italiano ed internazionale, ospitato nella grande metropoli di Milano. Ogni anno l’evento conta più di 170 sfilate e presentazioni.

L’hairstylist abruzzese porta la sua arte a Milano: chi è il giovane che sta conquistando la Fashion Week

L’evento è un momento molto importante per la città di Milano anche da un punto di vista economico: Confcommercio ha stimato un entrata di circa 70 milioni di euro durante l’intero evento, una crescita del 22% rispetto al 2019, e la presenza di più di 100mila persone, tra cui almeno 65mila stranieri. Secondo Alessia Cappello, assessore allo Sviluppo economico e lavoro del Comune di Milano “Eventi come la fashion week consolidano il rapporto tra Milano, l’Italia, la moda e il made in Italy, con uno scontrino medio atteso è di mille euro”. La Milano Moda Donna è dunque essenziale all’economia, ma anche a tanti giovani che vogliono emergere nel campo del fashion e della bellezza.

L'hairstylist abruzzese che ha conquistato la Milano fashion week
Alessio Carota lavora sui capelli di una cliente (foto Instagram @alessio_carota_) – Inabruzzo.it

Un esempio è proprio quello del giovane Alessio Carota, giovane parrucchiere di Loreto Aprutino, nel Pescarese, dove è titolare del suo salone Studio 94 Parrucchieri. Il giovane hairstylist si trova in questo momento proprio dietro le quinte della Milano Moda Donna, iniziata il 20 febbraio e che terminerà il 26 febbraio. Questa è la sua quarta presenza alla Milano Fashion Week, dove può dare libero sfogo alla sua fantasiosa arte dei capelli. Alla fine dell’evento Alessio Carota tornerà nel suo salone abruzzese, dove presenterà fuori dalla passerella le sue creazioni dell’ultima settimana.

Impostazioni privacy