Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Striscia la Notizia, sapete quanto guadagno le Veline? Le cifre sono davvero incredibili

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

I cachet Mediaset sono notoriamente sostanziosi: quanto guadagnano le veline di Striscia La Notizia? Parliamo di un cachet stellare.

Esistono pochi programmi in grado di sopravvivere alla scrematura dei vertici di produzione. Trasmissioni che, come meteore, raggiungono il piccolo schermo, per poi spegnersi inesorabilmente nel giro di tre o quattro edizioni. A queste si contrappongono invece i format che resistono per decenni, poiché capaci di coinvolgere intere generazioni di telespettatori. Mediaset, ad esempio, può contare sicuramente sui prodotti pensati dalla mente brillante di Maria De Filippi – Uomini e Donne, Amici, C’è Posta per Te e simili – ma anche sull’autore di Striscia la Notizia, Antonio Ricci. Il pubblico italiano non perde una sola puntata del TG satirico dal 1989.

Quanto guadagnano le veline di Striscia La Notizia
I cachet stellari Mediaset riguardano anche le veline di Striscia La Notizia – inabruzzo.it

Inchieste, ingiustizie sociali e battaglie sono state affrontate negli anni, con l’immancabile vena tragicomica che contraddistingue il format. I conduttori si alternano nell’esposizione dei fatti, svolgendo per una sera il ruolo di “giornalisti”. Entrambi sono poi accompagnati, tra un servizio e l’altro, dalle movenze sensuali delle veline: storicamente la bionda e la mora. Moltissime giovani donne hanno indossato gonna e tacchi a spillo e si sono esibite negli studi televisivi di Striscia La Notizia. In particolare, l’edizione corrente vede come protagoniste indiscusse Cosmery Fasanelli e Anastasia Ronca, rispettivamente di 21 e 22 anni.

Cachet stellare per le veline di Striscia

I cachet destinati ai volti Mediaset vengono assegnati in base alla rilevanza del personaggio in questione. Ovviamente gli stipendi dei conduttori sono molto più sostanziosi di quelli destinati ai co-conduttori, veline e vallette. Generalmente si fa riferimento ad un valore che oscilla dai 2000 ai 5000 euro a puntata, in sostanza – un contratto a prestazione. Tipico del mondo dello show business. Tale cifra diminuisce nel caso delle giovani donne selezionate dalla redazione di Striscia la Notizia, in quanto la performance prevede un semplice balletto di pochi secondi tra un servizio e l’altro.

Striscia La Notizia e il cachet delle veline
Mille euro a puntata per le veline – foto: Mediaset Play – inabruzzo.it

Non illudetevi però, si tratta comunque di un cachet assolutamente rispettabile. Cosmery Fasanelli e Anastasia Ronca, così come tutte le altre veline venute prima di loro, guadagnano circa 1000 euro a puntata, per un totale di 48mila euro l’anno. A questo si sommano le singole apparizioni televisive ed, eventualmente, gli sponsor che decidono di affidare il proprio marchio al loro volto. Come per tutti i cachet dello show business, dunque, non si tratta certo di pochi spiccioli, soprattutto considerando la giovane età di entrambe le soubrette.

Impostazioni privacy