Civitella Alfedena

Civitella Alfedena

Dati e curiosità

  • altitudine: 1121 m
  • superficie: 29 km quadrati
  • nome degli abitanti: civitellesi

Storia

  • Epoca romana
    Doveva essere una cittadella avanzata, luogo di villeggiatura dall’antica e vicina Alfedena (Auphidena) che, durante l’Impero di Augusto, fu capitale dei Sanniti Superiori.
  • Metà XI secolo
    Venne costruito un fortilizio a Roccatramonti con lo scopo di proteggere la popolazione, poi distrutto nel 1240.
  • Medievo – XIX secolo
    Civitella Alfedana conosce diversi feudatari, a partire dai Di Sangro (1154-1400), a cui successero i Cantelmo (1400-1579), i Ciorla (1579-1697) e, infine, i Della Posta (1697-1850)
  • XVII secolo
    Dapprima una tremenda carestia (1647-1648), poi il terremoto del 1654 e, infine, la peste del 1656, determinarono lo spopolamento del borgo.
  • 1861
    Il paese fu completamente saccheggiato da una banda di oltre 40 briganti comandati da Domenico Coja.
  • XIX secolo
    Il comune di Civitella Alfedena fu per molti anni unito a quello di Barrea, che comprendeva anche Villetta Barrea. Successivamente separatisi da Barrea, i comuni di Civitella e Villetta furono uniti fino al 1840.

Da visitare

Immagini di Civitella Alfedena

vedi tutte le foto di Civitella Alfedena

Eventi

Ricettività

Informazioni turistiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.